Oroscopo e Consulti di Cartomanzia

Consulti
di
Cartomanzia

Il Matto Arcani Maggiori

Il Matto è messo al primo posto oppure all’ultimo.
Viene considerato l’arcano numero zero, in quanto dà inizio al cammino, al percorso senza fine, alla relazione di una carta con l’altra.

Questo arcano raffigura un uomo con un berretto. Vestito come un giullare, può sembrare altresì un vagabondo, porta un bastone nella mano sinistra e una bisaccia.

Che ci sarà nel fagotto?
Le esperienze vissute?
I sogni?
L’istinto ad una vita senza regole? I ricordi?

Oppure i rimorsi come indica un cane che gli morde la gamba?
Sicuramente, rappresenta qualcuno che ha tagliato i ponti con il mondo e finalmente può andare dove vuole e fare ciò che gli piace.

Indica perciò l’impulsività e la spensieratezza, la voglia di avventura, nuove idee.
Sperimenta altrii cammini e si tuffa in nuovi progetti anche se non ha acquisto l’esperienza.

Un pizzico d follia, di genialità, di intuizione finanche.
La fiamma che abbiamo dentro e che qui è rappresentata dalla piccola foglia verde che il Matto ha nella mano. Come simbolo dell’infinito. L’eterna giovinezza che sta dentro ognuno.

Ricordiamo che come tutte le carte, anche questa va letta in relazione con le altre.

https://www.predirevos.com/i-tre-procedimenti-dinterpretazione-nella-cartomanzia-magnetismo-concentrazione-ed-intuizione/

Si associa, questa carta, alla lettera Aleph dell’alfabeto semitico. Però, non ha lo stesso significato della lettera A del nostro alfabeto, come qualcuno osa dire.
Aleph è il soffio primordiale, secondo il pensiero ebraico.

Allora, il Matto è l’energia creativa, il soffio che entra nel mondo del caos, quello senza regole..
Esattamente, entra come un artista, come un esploratore, come un anticipatore, un innovatore, come un paniere.
Non ha nulla a che fare con la staticità, con i legami fissi e le situazioni ferme.

Va nel mondo con la bisaccia, tra fiori e coltivazioni. Senza numeri, senza leggi, pieno di energia.

Senza dubbio richiama la figura del Jolly.
Ma chissà, potrebbe essere anche un profeta che chiama l’umanità al risveglio.
Purtroppo, come tutti profeti, non è accetto in patria e quindi se ne va per il mondo, senza casa, senza un tetto sicuro.

Però sembra contento, il suo passo è leggero e non ha pesi eccessivi sulla spalla.
Certamente perché il viaggio è lungo, siamo all’inizio oppure alla fine, pronti per voltare pagina e scrivere un’altra storia.

https://www.predirevos.com/tarocchi-osho-il-matto/

https://www.predirevos.com/cartomanzia/tarocchi-dellamore-acquaviva/


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *